Mercoledì 20 Settembre 2017
Ti trovi qui: Home
PDF Stampa E-mail

"Benvenuti al sud!

Costruiamo insieme un futuro per giovani imprenditori”

La Responsabilità Sociale d'Impresa: una leva per lo sviluppo strategico delle imprese giovanili

9 dicembre 2010. Piepoli: “Il mio consiglio ai giovani aspiranti imprenditori del Sud? Allearsi con dei giovani imprenditori del Nord, fare gruppo, scambiare idee. Il Sud ha inventività, il Nord pratica, messi insieme si realizzano grandi  cose”.

AGRIGENTO - È stato presentato oggi in conferenza stampa, dal Presidente dell'Associazione per lo Sviluppo Sostenibile della Sicilia Laboratorio Telamone, Gaetano Gabriele Lucchese, l’evento dal titolo "Benvenuti al sud! Costruiamo insieme un futuro per giovani imprenditori. La Responsabilità Sociale d'Impresa: una leva per lo sviluppo strategico delle imprese giovanili”, organizzato per la chiusura del Progetto “Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare” (Progetto GI), che avrà luogo il 16 dicembre, alle ore 15, presso l’Aula Magna del Polo Universitario della Provincia di Agrigento. Presenti accanto a Gaetano Gabriele Lucchese, il Segretario Generale della Camera di Commercio di Agrigento, Giuseppe Virgilio, e il Segretario CSP UIL Agrigento, Aldo Broccio.

Nell’ambito dell’evento del 16 dicembre vi sarà la cerimonia di consegna del “Premio Giovani Imprenditori per la Responsabilità Sociale d’Impresa 2010”, durante la quale saranno premiati i primi tre classificati del concorso di idee,tra gli studenti universitari che hanno partecipato ai seminari tematici e alle attività previste dal Progetto Gi, mettendo a disposizione l’importo complessivo di € 4.500,00. Nell’occasione avrà luogo la tavola rotonda “Responsabilità Sociale d'Impresa e imprenditoria giovanile”, alla quale prenderanno parte esperti di RSI, istituzioni pubbliche e imprenditori.

In una video-intervista trasmessa durante la conferenza stampa, Filomena Tucci, Senior Account Executive Istituto Piepoli S.p.A., ha presentato la prima parte dei risultati della ricerca condotta dall’Istituto Piepoli S.p.A. durante tutto il 2010, nell’ambito del Progetto GI. Nella stessa intervista, il professor Nicola Piepoli, Presidente dell’Istituto Piepoli S.p.A., ha dato il suo consiglio ai giovani del sud che vogliono cimentarsi nel mondo dell’imprenditoria in un prossimo futuro.

Il Progetto, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, ha realizzato mirati interventi volti a promuovere e diffondere, tra i giovani studenti universitari, una cultura d’impresa fondata sulla valorizzazione delle capacità individuali e sullo sviluppo di comunità sempre più sostenibili da un punto di vista umano e ambientale.

 

Documenti :

Scheda riepilogativa  ProgettoGi

Scheda sulla RSI

Scheda Sintesi Ricerca Istituto Piepoli

 

Video :

 

Spot Evento del 16 Dicembre

Intervista a Filomena Tucci, Senior Account Executive Istituto Piepoli S.p.A.

Intervista al professor Nicola Piepoli, Presidente dell’Istituto Piepoli S.p.A.

Sevizio conferenza del 09 Dicembre 2010

Intervista su Radio24 trasmissione Ferry Boat del 04-12-2010 - Conduce Vincenzo Argante

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 13 Dicembre 2010 10:30 )
 
Ministero della GioventùLabortorio Telamone

 

 

 

Il progetto è  finanziato dal Fondo per le politiche giovanili Anno 2009.

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.