Lunedì 26 Giugno 2017
Ti trovi qui: Home
No valid database connection Table 'Sql327707_2.gi_k2_comments' doesn't exist SQL=SELECT COUNT(*) FROM gi_k2_comments WHERE published=1 AND itemID=1
No valid database connection Table 'Sql327707_2.gi_k2_comments' doesn't exist SQL=SELECT * FROM gi_k2_comments WHERE published=1 AND itemID=1 ORDER BY commentDate DESC LIMIT 0, 10
Mercoledì 16 Giugno 2010 19:50

100 REGOLE PER MOTIVARE GLI ALTRI

Written by Administrator
Rate this item
(0 votes)
100 REGOLE PER MOTIVARE GLI ALTRI 100 REGOLE PER MOTIVARE GLI ALTRI 100 REGOLE PER MOTIVARE GLI ALTRI

Ogni leader, se vuole davvero imparare a tirar fuori il meglio dagli altri, deve prima di tutto riuscire a mettere in discussione se stesso e le proprie certezze. Poi deve trattenersi dallo scaricare addosso ai collaboratori la propria ansia per i risultati: atteggiamento sbagliato e pericoloso che rende tutti ansiosi, preoccupati e inefficienti. Dopo aver assimilato questi principi di base, i capi che aspirano a esercitare una leadership autorevole ma stimolante potranno finalmente applicare in modo proficuo le "100 regole per motivare gli altri" e imparare a rallentare i ritmi per godere di un nuovo livello di concentrazione; sviluppare le capacità dei collaboratori; evitare la dannosa inclinazione a insistere sulle debolezze delle persone; responsabilizzare i collaboratori in modo semplice e creativo; divertirsi coltivando l'arte del "confronto solidale"; porsi l'obiettivo di semplificare la vita perché l'essere "multi-funzione" è un mito, non un punto di forza. Reduci da anni di successi nei loro numerosi corsi sulla leadership e la comunicazione, gli autori propongono questa guida, ricca di casi veri e di analisi ironiche, pensata per manager, dirigenti, professionisti e per tutti coloro che aspirano a raggiungere questi livelli.

altri dati

 

Additional Info

  • Titolo: 100 REGOLE PER MOTIVARE GLI ALTRI
  • Autore: CHANDLER STEVE; RICHARDSON SCOTT
  • Editore: VALLARDI A.
  • Disponibilità: Disponibile
Last modified on Mercoledì 30 Giugno 2010 22:34
Administrator

Administrator

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Add comment


Ministero della GioventùLabortorio Telamone

 

 

 

Il progetto è  finanziato dal Fondo per le politiche giovanili Anno 2009.

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.