Lunedì 26 Giugno 2017
Ti trovi qui: Home Ufficio Stampa Ufficio Stampa
No valid database connection Table 'Sql327707_2.gi_k2_comments' doesn't exist SQL=SELECT COUNT(*) FROM gi_k2_comments WHERE published=1 AND itemID=58
No valid database connection Table 'Sql327707_2.gi_k2_comments' doesn't exist SQL=SELECT * FROM gi_k2_comments WHERE published=1 AND itemID=58 ORDER BY commentDate DESC LIMIT 0, 10
Venerdì 10 Dicembre 2010 21:46

Ufficio Stampa

Written by Uffico Stampa
Rate this item
(1 vote)

 

È questo il titolo dell’evento di chiusura del Progetto “Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare” (Progetto GI), che ha coinvolto, per tutto il 2010, gli studenti di età compresa tra 18 e 30 anni, afferenti ai poli universitari di Agrigento, Enna, Palermo e Reggio Calabria. L’evento, promosso dall’Associazione per lo Sviluppo Sostenibile della Sicilia Laboratorio Telamone, avrà luogo il 16 dicembre, presso l’Aula Magna del Polo Universitario della Provincia di Agrigento.

Nell’ambito dell’evento vi sarà la cerimonia di consegna del “Premio Giovani Imprenditori per la Responsabilità Sociale d’Impresa 2010”, durante la quale saranno premiati i primi tre classificati del concorso di idee, tra gli studenti universitari che hanno partecipato ai seminari tematici ed alle attività previste dal Progetto Gi, mettendo a disposizione l’importo complessivo di € 4.500,00. Il Progetto, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, ha realizzato mirati interventi volti a promuovere e diffondere, tra i giovani studenti universitari, una cultura d’impresa fondata sulla valorizzazione delle capacità individuali e sullo sviluppo di comunità sempre più sostenibili da un punto di vista umano e ambientale. L'efficacia delle azioni progettuali sono state calibrate in funzione di una complessa e costante attività di ricerca, garantita dalla partnership con l'Istituto Piepoli S.p.A., attraverso la somministrazione ex ante, in itinere ed ex post di appositi questionari, la cui elaborazione ha fornito puntuali informazioni relativamente ai reali fabbisogni formativi ed informativi del target group. I risultati di tale ricerca saranno presentati nell’ambito dell’evento finale. Nell’occasione avrà luogo la tavola rotonda “Responsabilità Sociale d'Impresa e imprenditoria giovanile”. Le attività progettuali hanno previsto l'organizzazione di un ciclo di seminari tematici, attraverso i quali i destinatari hanno acquisito le logiche progettuali, nonché, gli strumenti strategici ed operativi volti a favorire l'identificazione di una business idea e la pianificazione di un business plan. Per contestualizzare le informazioni acquisite durante le attività seminariali, sono stati previsti specifici laboratori per la sperimentazione di idee d’impresa, per favorire l'attitudine al lavoro di gruppo e all'approccio multidisciplinare. Le attività progettuali sono supportate dalla piattaforma e-learning, che ha permesso agli studenti il reperimento del materiale didattico e di ogni input necessario ad ottimizzare le attività didattico/formative. Tale strumento ha favorito, inoltre,  l'immediata e continua interazione tra studenti e docenti, sfruttando sistemi innovativi multimediali a supporto dell'apprendimento individuale. L'Associazione per lo Sviluppo Sostenibile della Sicilia Laboratorio Telamone è un’associazione senza scopo di lucro, a carattere scientifico-culturale, nata dalla volontà di un gruppo di giovani siciliani, sotto l'egida della U.O. della Comunicazione del PON Ricerca 2000-2006 del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, al fine di diffondere la cultura e la pratica legata ai principi dello "sviluppo sostenibile integrato del territorio". Tale scopo viene raggiunto realizzando attività di utilità sociale, orientate a favorire la "cittadinanza attiva" e a diffondere l'approccio "partecipato e non violento", quale pratica corrente per  realizzare progetti di sviluppo territoriali. Secondo lo spirito dell'Associazione, non è più ipotizzabile uno sviluppo economico inteso come mera crescita di produttività e separato da altri fattori quali, la crescita dell'individuo, la tutela, valorizzazione e sostenibilità delle risorse materiali e immateriali disponibili. Per questa ragione, l’Associazione ha sintetizzato la voglia di fare dei giovani, le professionalità dei suoi associati ed una vasta rete di partenariato, al fine di contribuire alla realizzazione dello sviluppo socioeconomico della Sicilia in chiave europea. Per saperne di più sul sull’evento, il Progetto e l’Associazione, è possibile visitare i siti: www.progettogi.it e www.telamonet.it.

 

Cartella Stampa :

Comunicato stampa del 09-12-2010

Scheda riepilogativa  ProgettoGi

Scheda sulla RSI

Scheda Sintesi Ricerca Istituto Piepoli

 

Video :

 

Spot Evento del 16 Dicembre

Intervista a Filomena Tucci, Senior Account Executive Istituto Piepoli S.p.A.

Intervista al professor Nicola Piepoli, Presidente dell’Istituto Piepoli S.p.A.

Sevizio conferenza del 09 Dicembre 2010

Intervista su Radio24 trasmissione Ferry Boat del 04-12-2010 - Conduce Vincenzo Argante

Additional Info

Last modified on Lunedì 13 Dicembre 2010 10:51

Add comment


Ministero della GioventùLabortorio Telamone

 

 

 

Il progetto è  finanziato dal Fondo per le politiche giovanili Anno 2009.

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.